ULTIMO DOCUMENTO INSERITO: sab 23 giugno 2018

Ammissione al patrocinio a spese dello Stato anche per l'assistenza nel procedimento di mediazione obbligatoria

Il Tribunale di Firenze (Dott.ssa L. Breggia) ha emesso un'importante ordinanza che ha riconosciuto il diritto della parte ad essere ammessa al patrocinio a spese dello Stato anche per l’assistenza nel procedimento di mediazione quando quest’ultimo è previsto come obbligatorio. (ordinanza)
download
E’ incostituzionale l’art. 92, comma 2 del codice di procedura civile nella parte in cui non prevede che la compensazione delle spese di lite possa avvenire anche in ragione di altre analoghe gravi ed eccezionali ragioni rispetto a quelle tassativamente indicate (Corte Cost., 19 aprile 2018, n. 77)

Con la sentenza in commento la Corte Costituzionale, in parziale accoglimento delle censure contenute nelle … [leggi]

download
Processi lunghi: l’equa riparazione può essere chiesta anche durante il processo (Corte Cost., 26 aprile 2018, n. 88)

Con la recente sentenza n. 88 del 26 aprile 2018, la Corte Costituzionale ha dichiarato … [leggi]

download
Non è fondata la questione di legittimità costituzionale degli artt. 395 e 396 c.p.c. nella parte in cui non prevedono, tra i casi di revocazione, quello in cui il riesame nel merito della sentenza impugnata si renda necessario per uniformarsi ad una decisione della CEDU (Corte Cost., 27 aprile 2018, n. 93)

A seguito della conferma da parte della Corte di Appello di Venezia della dichiarazione di … [leggi]

download
L’omissione nel dispositivo della sentenza della cifra dei compensi oggetto della condanna alle spese integra un errore materiale, suscettibile di correzione mediante la procedura di cui all’ art. 287 c.p.c.. (Cass., Sez. Un., Ord., 14 marzo 2018, n. 6336)

La Corte di Cassazione – con la sentenza in epigrafe – ha affermato che  l’ … [leggi]

download
L’esposto o la segnalazione al competente COA, che contenga accuse di condotte deontologicamente e penalmente rilevanti tenute da un professionista nei confronti del cliente denunciante, costituisce esercizio di legittima tutela degli interessi di quest’ultimo, attraverso il – e nei limiti del – diritto di critica ex art. 51 c.p. (Cass., Sez. II, Ord., 3 maggio 2018, n. 10542)

Un avvocato avanzava richiesta di risarcimento danni a seguito delle espressioni diffamatorie contenute in un … [leggi]

download
Il danno risarcibile, in materia di responsabilità professionale del legale, va parametrato sull’utilità perduta dal cliente in conseguenza della negligenza professionale (Cass., Sez. III, Ord., 30 marzo 2018, n. 7924)

La pronuncia in esame è stata emessa nell’ambito di un giudizio di risarcimento danni per … [leggi]

download
Il contributo unificato è dovuto anche nel caso di riassunzione del processo (Cass., Sez. V, 11 aprile 2018, n. 8912)

Con la sentenza in commento, la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione è stata chiamata … [leggi]

download
Il giudizio di devoluzione in appello comporta necessariamente la proposizione in via principale, o incidentale, di tutte le domande su cui si intende ottenere una pronuncia (Cass., Sez. VI, Ord., 2 maggio 2018, n. 10406)

Nel vigente ordinamento, il giudizio di appello in sede civile non comporta automaticamente una devoluzione … [leggi]

download
Sulla rinuncia alla domanda congiunta di divorzio (Cass., Sez. VI, Ord., 2 maggio 2018, n. 10463)

Il caso affrontato nella sentenza in commento muove da una domanda congiunta di divorzio presentata … [leggi]

download
In caso di ammissione al gratuito patrocinio, la mancata liquidazione del compenso per le impugnazioni ex art. 106 del DPR 115/2002 consegue esclusivamente alla proposizione di una impugnazione ab origine inammissibile, poiché ratio della norma in questione è quella di non porre a carico dello Stato il compenso per attività processuale inutile o dilatoria (Cass., Sez. I Pen., 14 marzo 2018, n. 14032)

A fronte della dichiarazione di inammissibilità della richiesta di sospensione o annullamento dell’ordine di carcerazione … [leggi]

download
Il certificato medico che attesta lo stato influenzale del difensore deve riportare il grado di temperatura corporea, altrimenti l’istanza di legittimo impedimento non può essere accolta dal giudice, attesa l’impossibilità di verificare la sussistenza di una causa assoluta di impossibilità a comparire (Cass., Sez. VI Pen., 23 aprile 2018, n.18069)

La Corte di Cassazione, con la pronuncia in esame, si occupa ancora una volta di … [leggi]

download
Il titolo di abogado può essere riconosciuto in Italia solo se conseguito nel rispetto dei requisiti del Paese di origine (TAR Lazio, Sez. I, 19 marzo 2018, n. 3066)

La sentenza in oggetto è di particolare interesse in quanto chiarisce che per ottenere il … [leggi]

download
L’offerta o l’accettazione di prestazioni professionali a prezzo irrisorio, costituisce violazione dei precetti deontologici del decoro e della dignità della professione forense, nonché del divieto di accaparramento della clientela (C.N.F., Sent., 28 dicembre 2017, n. 244)

La Sentenza del Consiglio Nazionale Forense in commento viene salutata con favore, in quanto torna … [leggi]

download
Sulla natura della deliberazione del Consiglio Distrettuale di Disciplina per l’apertura del procedimento disciplinare (C.N.F., Sent., 28 dicembre 2017, n. 251)

Con la sentenza in commento, il Consiglio Nazionale Forense, chiamato a pronunciarsi sul ricorso presentato … [leggi]