Vademecum

Gentili Colleghe, cari Colleghi,
il sito del Foglio del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Firenze è stato completamente rinnovato non solo nella grafica, ma anche nei contenuti.

Il nuovo sito costituirà la biblioteca per la ricerca e la consultazione del materiale giuridico di interesse strettamente professionale: da i pareri che periodicamente vengono rilasciati dal COA, nonché tutte le novità giurisprudenziali relative alla nostra professione.

Per rendere più fruibile il materiale e facile il suo reperimento sono stati predisposti tre metodi di ricerca:
- il primo, di tipo generale, consiste in un sistema di ricerca dei documenti sulla base della corrispondenza delle parole presenti nel testo con quelle scelte dall'utente: digitando un vocabolo nella casella "cerca" in alto sinistra il motore del sito provvederà a fornire tutti i documenti che presentano al loro interno (sia nel commento che nella sentenza) il termine digitato;
- il secondo, di tipo specifico, consiste in un sistema di ricerca dei documenti attraverso parole chiave predefinite (scelte dal redattore del commento) che riassumono l'argomento oggetto della sentenza (i c.d. "tag", analoghi ai sommarietti che compaiono accanto alle massime delle sentenze di molte riviste giuridiche); il sistema permetterà all'utente una ricerca più mirata e specifica poiché attraverso la scelta di una o più parole, che si trovano sul lato sinistro della home page, il motore visualizzerà i documenti che trattano l'argomento riferibile a quel vocabolo;
- il terzo, di tipo temporale, con il quale si posso ricercare i documenti per data di pubblicazione sul sito dalla sezione "Archivi" presente sul lato sinistro del sito, sempre dalla home page..

Si consiglia a tutti di utilizzare il primo sistema per la ricerca dei documenti presenti su i numeri dell'edizione cartacea che potete trovare divisi per anno e numero nella sezione "Archivio" presente in alto a destra delle home page.

E' stato previsto, in sostituzione del periodico cartaceo, la newsletter: periodicamente tutti gli iscritti alla mailing list riceveranno una mail ove saranno indicate sia le pronunce che i pareri editi di recente e da cui sarà possibile collegarsi direttamente al sito. Per tutti coloro che non fossero iscritti nella mailing list per la ricezione della newsletter, come i nuovi iscritti o chi avesse mutato il proprio indirizzo di posta elettronica, è possibile sempre dalla home page del sito decidere di registrarsi; allo stesso tempo coloro che non intendono più riceverla possono dalla stessa finestra cancellarsi.

Il Comitato di Redazione
 

I commenti sono chiusi.