Associazione professionale fra coniugi. Debenza del pagamento delle prestazione effettuate da uno a vantaggio dell’altra (Cass., Sez. II, 30 novembre 2016, n. 24438)

File allegati:

La questione sollevata all’attenzione della Corte concerne la debenza dei pagamenti fra coniugi associati, laddove intercorra la separazione, alla luce del principio di gratuità delle prestazioni fra coniugi. Purtroppo, nonostante tale questione, offra spunti di riflessione interessanti (aumentando il numero delle associazioni professionali fra consorti) la Corte non ha fornito interpretazioni in ordine alla fattispecie, rilevando che il motivo indicato nel ricorso per cassazione divergeva per causa petendi da quello indicato nelle cause di merito e pertanto il ricorso era da ritenersi inammissibile.

A cura di Raffaella Bianconi

 

I commenti sono chiusi.