ULTIMO DOCUMENTO INSERITO: sab 21 ottobre 2017

Ammissione al patrocinio a spese dello Stato anche per l'assistenza nel procedimento di mediazione obbligatoria

Il Tribunale di Firenze (Dott.ssa L. Breggia) ha emesso un'importante ordinanza che ha riconosciuto il diritto della parte ad essere ammessa al patrocinio a spese dello Stato anche per l’assistenza nel procedimento di mediazione quando quest’ultimo è previsto come obbligatorio. (ordinanza)
 
Avvocato. Compatibilità tra l’esercizio della professione forense e la carica di Presidente di una Fondazione non avente scopo di lucro.

È stata formulata richiesta di parere se vi sia incompatibilità tra l’esercizio della professione forense … [leggi]

 
Avvocato. Incompatibilità tra esercizio della professione e insegnamento di materie giuridiche negli istituti Superiori Pubblici e Privati parificati.

E’ stato richiesto al Consiglio dell’Ordine di esprimere un parere sull’esistenza di un’incompatibilità della professione … [leggi]

 
Avvocato. Conflitto di interessi rilevante ai sensi dell’art. 24 del Codice Deontologico.

È stato richiesto al Consiglio di esprimersi in ordine alla eventuale incompatibilità da parte di … [leggi]

download
Si impone la sospensione del procedimento disciplinare nei confronti dell’avvocato quando questi è sottoposto a processo penale per fatti identici (Cass., Sez. Un., 15 maggio 2017, n. 11987)

La fattispecie sottoposta all’esame della Suprema Corte trae origine dalla contestazione mossa da un Consiglio … [leggi]

download
In riferimento all’azione disciplinare promossa nei confronti degli avvocati la disciplina della prescrizione è regolata dal criterio della irretroattività (Cass., Sez. Un., 22 maggio 2017, n. 12798)

Nella pronuncia in commento, le Sezioni Unite hanno confermato i propri precedenti, ribadendo come il … [leggi]

download
L’erronea indicazione delle norme violate non determina la nullità del procedimento disciplinare nei confronti dell’avvocato, ove il fatto sia precisato puntualmente, in modo che l’incolpato, con la lettura dell’imputazione, sia posto in grado di approntare la propria difesa (Cass., Sez. Un., 29 maggio 2017, n.13456)

A seguito di un procedimento disciplinare il Consiglio dell’Ordine competente irrogava la sanzione della sospensione … [leggi]

download
Solidarietà professionale e contumacia (Cass., Sez. II, Ord., 28 marzo 2017, n. 7952)

Nel vigore ratione temporis dell’art. 68, R.D.L. n. 1578 del 1933 (Ordinamento delle professioni di … [leggi]

download
Nessuna spesa di precetto a favore dell’avvocato se non ha in precedenza notificato al terzo la relativa ordinanza di assegnazione (Cass., Sez. III, 2 febbraio 2017, n. 2724)

La Suprema Corte tratta il caso dell’avvocato che, ottenuta ordinanza di assegnazione delle somme in … [leggi]

download
Morte della parte prima della notifica della sentenza o in mancanza di questa (Cass., Sez. III, 16 maggio 2017, n. 12019)

Nella sentenza in commento viene ribadito il principio secondo cui in caso di morte della … [leggi]

download
L’istanza di accertamento con adesione può essere spedita anche in busta chiusa e ai fini della sua tempestività rileva la data di spedizione della raccomandata a/r (Cass., Sez. V, 9 febbraio 2017, n. 3335)

Con la sentenza in commento, la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione ha affermato che … [leggi]

download
Responsabilità dell’avvocato: non è sufficiente provare il mero inadempimento (Cass., Sez. VI, 16 maggio 2017, n. 12038)

E’ ormai pacifico in giurisprudenza il principio secondo il quale la responsabilità dell’avvocato non può … [leggi]

download
La liquidazione del compenso degli avvocati e l’ambito di applicazione del procedimento ‘sommario’ (Cass., Sez. VI, Ord., 25 maggio 2017, n. 13272)

Con l’ordinanza in commento la Sesta Sezione Civile della Suprema Corte, è tornata ad occuparsi … [leggi]

download
In caso di morte del procuratore, la parte ha l’onere di riassumere – entro il medesimo termine – non solo il giudizio in cui tale evento interruttivo sia stato dichiarato, ma anche i distinti giudizi in cui la stessa era difesa dal medesimo difensore indipendentemente dal fatto che per tali cause l’evento interruttivo non sia stato ancora dichiarato (Cass., Sez. VI, Ord., 1 giugno 2017, n. 13900)

Nella fattispecie che ci occupa, la Corte di Appello di Roma, con la sentenza gravata, … [leggi]

download
La mancata produzione dell’avviso di ricevimento della notifica a mezzo posta nei confronti della controparte comporta la declaratoria di improcedibilità (Cass., Sez. Lav., 8 febbraio 2017, n. 3369)

La Corte di Appello di Napoli dichiarava improcedibile un gravame, perché l’appellante non aveva prodotto … [leggi]