Archivio Pareri del Consiglio

 
Avvocato: non esiste una norma deontologica che impedisca all’avvocato, collega di studio del testimone, di assumere la difesa della parte nel giudizio in cui è chiamato a deporre il testimone. Occorre tuttavia valutare attentamente la possibilità che l’assunzione del mandato difensivo da parte del collega di studio del testimone possa compromettere la valutazione di attendibilità del testimone stesso

1. Fatto e quesito. Un avvocato facente parte di una Associazione Professionale ha assis¬to di … [leggi]

 
Avvocato: l’utilizzo in giudizio della corrispondenza scambiata fra l’avvocato e altri soggetti, anche se qualificata come “riservata”, non integra la violazione dell’art. 48 del Codice Deontologico Forense

Fatto e quesito Viene richiesto a questo Consiglio se è corretto produrre in un procedimento … [leggi]

 
Avvocato: sulla illiceità della richiesta di un compenso maggiore rispetto a quello precedentemente indicato

Un Avvocato è stato nominato difensore di fiducia da un soggetto imputato in un procedimento … [leggi]

 
Avvocato: sulla incompatibilità relativa all’assunzione della carica di presidente di un’associazione non riconosciuta

E’ stato richiesto a questo Consiglio un parere su eventuali incompatibilità e\o comunque ostacoli per … [leggi]

 
Avvocato: sulla compatibilità con l’assunzione in qualità di personale docente a tempo determinato nelle istituzioni scolastiche statali

Viene richiesto a questo Consiglio dell’Ordine un parere sulla compatibilità dell’iscrizione all’Albo Avvocati con l’assunzione … [leggi]

 
Avvocato: non è consentito produrre in un giudizio penale la corrispondenza riservata scambiata tra i colleghi difensori, neppure se contenente documenti rilevanti ai fini della decisione.

Viene richiesto a questo Consiglio se sia consentito all’avvocato produrre, nell’ambito di un procedimento penale, … [leggi]

 
Avvocato: non possono assumersi incarichi contro una parte già assistita in una pratica stragiudiziale, nel biennio successivo alla cessazione del rapporto, anche se l’incarico era stato conferito da un terzo.

Viene richiesto a questo Consiglio un parere sulla seguente questione: Un avvocato ha prestato assistenza … [leggi]

 
Avvocato: l’avvocato assunto da un ente pubblico con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato svolge attività incompatibile con la professione e deve essere cancellato dall’ Albo, ma può reiscriversi cessata l’incompatibilità.

E’ stato richiesto un parere a questo Consiglio sulla seguente questione. Nell’ipotesi in cui un … [leggi]

 
Avvocato: incompatibile con la professione di avvocato l’esecuzione di un contratto d’appalto, anche in maniera occasionale, poiché integra i requisiti dell’attività di impresa commerciale.

Viene richiesto a questo Consiglio se sia compatibile con la professione di avvocato l’ esecuzione … [leggi]

 
Avvocato: l’attività di amministratore di condominio non è incompatibile con l’esercizio della professione forense, fatta salva l’ipotesi in cui detta attività sia svolta in forma societaria

È stato chiesto parere riguardo all’incompatibilità nell’esercizio della professione di avvocato con quella di amministratore … [leggi]

 
Avvocato: non viola il codice deontologico l’avvocato che assume un incarico da alcuni dei condomini per valutare l’operato dell’amministratore nel corso di una causa affidata ad altro legale

È stato richiesto parere riguardo alla possibilità di un avvocato di accettare l’incarico conferito da … [leggi]

 
Avvocato: opportuna, anche se non espressamente vietata dalla legge, l’astensione del legale dall’assunzione del mandato difensivo nel giudizio in cui è chiamata a testimoniare la figlia, in quanto l’obiettivo dell’art. 55, comma 1 del c.d.f. è quello di evitare che in qualunque modo la testimonianza del terzo possa essere influenzata da una qualunque interazione con l’avvocato che assiste una delle parti ed appare difficile che in un rapporto padre/figlia, l’interazione cui fa riferimento la norma deontologica citata, possa essere evitata, con conseguente compromissione del valore probatorio della testimonianza stessa.

E’ stato chiesto parere in merito alla possibilità per l’avvocato di patrocinare un giudizio nel … [leggi]

 
Avvocato: incarico contro società incorporante e società incorporata ex cliente del legale

Viene chiesto a questo Consiglio un parere da parte di un avvocato che ha assistito … [leggi]

 
Avvocato: inammissibilità della clausola che prevede, in caso di revoca del mandato, l’obbligo di corrispondere al legale compensi per attività non svolte

Viene chiesto a questo Consiglio un parere in merito alla possibilità per un avvocato di … [leggi]