Archivi tag: avvocato

download
Valida la notifica in caso di errata indicazione del nome sulla relata di notifica, nel caso in cui non vi sia dubbio sull’effettivo destinatario dell’atto (Cass., Sez. VI, Ord., 18 ottobre 2018, n. 26260)

In una controversia relativa alla qualificazione di un contratto di agenzia, il soccombente in secondo … [leggi]

download
Risponde per violazione dell’obbligo di diligenza l’avvocato che, in caso di dubbio interpretativo circa un termine posto a pena di decadenza, lascia decorrere il termine più breve (Cass., Sez. III, 28 settembre 2018, n. 23449)

La Suprema Corte ha confermato la decisione della Corte di Appello di Roma che aveva … [leggi]

download
Dal 1° gennaio 2018 l’esercizio associato della professione forense può essere svolto anche in organismi societari di tipo multidisciplinare (Cass., Sez. Un., 19 luglio 2018, n. 19282)

Sia il COA di competenza che il CNF, avevano rigettato la domanda di iscrizione nella … [leggi]

download
Risarcimento da perdita di chanches per l’avvocato nel caso di omesso o inesatto inserimento dei propri dati identificativi online e sugli elenchi telefonici cartacei (Cass., Sez. III, Ord., 8 giugno 2018, n. 14916)

Un avvocato conveniva in giudizio una nota società di servizi internet ed una famosa società … [leggi]

download
Il padre libero professionista può usufruire dell’indennità di maternità (Cass., Sez. Lav., 27 aprile 2018, n. 10282)

Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione, confermando del resto quanto già sancito … [leggi]

download
Viola il dovere di incompatibilità l’avvocato che ricopre la carica di amministratore di una società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata (Cass., Sez. Un., 1 giugno 2018, n. 14131)

Con la sentenza in commento, le Sezioni Unite della Cassazione hanno ritenuto integrata la violazione … [leggi]

download
Nel caso in cui vengano espletate più consulenze tecniche, in tempi diversi e con difformi soluzioni prospettate, il giudice è tenuto a valutare le eventuali censure di parte e giustificare la propria preferenza (Cass., Sez. II, 31 maggio 2018, n. 13770)

Nel corso di un giudizio relativo a un sinistro occorso nel 1992, la Corte d’Appello … [leggi]

download
La contestazione dei compensi professionali deve essere provata dal cliente con efficaci argomentazioni (Cass., Sez. VI, Ord., 2 maggio 2018, n. 10408)

Con la recente Ordinanza n. 10408 del 2 maggio 2018, la Corte di Cassazione ha … [leggi]

download
L’esposto o la segnalazione al competente COA, che contenga accuse di condotte deontologicamente e penalmente rilevanti tenute da un professionista nei confronti del cliente denunciante, costituisce esercizio di legittima tutela degli interessi di quest’ultimo, attraverso il – e nei limiti del – diritto di critica ex art. 51 c.p. (Cass., Sez. II, Ord., 3 maggio 2018, n. 10542)

Un avvocato avanzava richiesta di risarcimento danni a seguito delle espressioni diffamatorie contenute in un … [leggi]

download
L’avvocato che abbia difeso il condominio di cui è condomino, non partecipa al pagamento delle spese sostenute dal condominio a titolo di compenso per l’attività professionale svolta (Cass., Sez. VI, Ord., 21 febbraio 2018, n. 4259)

Un avvocato, non vedendosi corrisposti i compensi dovuti per l’attività processuale svolta come difensore del … [leggi]

download
L’avvocato civilista per il recupero del suo credito professionale deve adoperare il procedimento sommario speciale di cui all’art. 14 D.Lgs. 2011 n. 150 (Cass., Sez. Un., 23 febbraio 2018, n. 4485)

Un avvocato aziona davanti al Tribunale di Civitavecchia, mediante procedimento sommario ex artt. 702-bis ss. … [leggi]

download
Nel giudizio di cassazione, ove il ricorso non risulti notificato a litisconsorti necessari, l’eventuale presenza di un’evidente ragione d’inammissibilità del ricorso impone di definire con immediatezza il procedimento, anche senza la preventiva integrazione del contraddittorio (Cass., Sez. I, Ord., 14 febbraio 2018, n. 3607)

A seguito di un esproprio per pubblica utilità, l’ente espropriante impugnava di fronte alla Corte … [leggi]

download
La nullità della notificazione di un titolo esecutivo, giunta al difensore domiciliatario anziché personalmente alla parte, risulta sanata nell’ipotesi in cui il destinatario sia comunque riuscito a sviluppare in giudizio delle difese tali da rivelare una sua “idonea conoscenza dell’atto” (Cass., Sez. Lav., Ord., 30 gennaio 2018, n. 2294)

Una sentenza recante condanna pecuniaria veniva impugnata dalla parte soccombente in primo grado e la … [leggi]

download
Spetta al Giudice del rinvio, anche d’ufficio, il compito di provvedere alla regolamentazione delle spese relative a tutte le fasi del giudizio di merito, secondo il principio della soccombenza da rapportare unitariamente all’esito finale della causa (Cass., Sez. VI, Ord., 13 dicembre 2017, n. 29888)

La Corte d’Appello di Salerno dichiarava inammissibile l’appello di una società (convenuta in primo grado) … [leggi]