Archivi tag: notifica

download
Sulla rinnovazione della notifica non andata a buon fine: il termine ragionevole secondo la giurisprudenza amministrativa (Cons. St., Sez. IV, 9 marzo 2020, n. 1690)

Con la sentenza in esame il Consiglio di Stato si è pronunciato sulla questione della … [leggi]

download
La notifica di un atto giudiziario può essere effettuata anche da un terzo, purchè sia certa la parte nel cui interesse la notificazione è stata effettuata (Cass., Sez. VI, Ord., 4 febbraio 2020, n. 2415)

La Corte di Cassazione, con la sentenza in epigrafe, ha risolto una questione importante inerente … [leggi]

download
Notifica telematica con l’allegato non leggibile: l’inerzia del destinatario determina il perfezionamento (Cass., Sez. Lav., Ord., 21 febbraio 2020, n. 4624)

Veniva proposto ricorso per Cassazione avverso una sentenza della Corte d’Appello di Milano, che non … [leggi]

download
L’indicazione del nominativo del procuratore ad litem è elemento formale della notifica della sentenza impugnata solo le volte in cui vi sia incertezza circa tale dato poiché non conoscibile “aliunde” dalla stessa sentenza notificata (Cassazione, Sez. III – 3 febbraio 2020, n. 2396)

Nel giudizio di cui alla sentenza presentata, i ricorrenti, soccombenti in appello poiché tardivi nella … [leggi]

download
Le notifiche al difensore devono essere sempre effettuate al domicilio digitale indicato all’ordine di appartenenza (Cass., Sez. III, Ord., 29 gennaio 2020, n. 1982)

A seguito dell’introduzione del domicilio digitale, corrispondente con l’indirizzo pec indicato dall’avvocato all’ordine di appartenenza, … [leggi]

download
Sull’esito della notifica a mezzo pec, fatta ad una casella piena (Cass., Sez. VI, Ord., 23 Gennaio 2020, n. 2755)

La Corte di Cassazione affronta con ordinanza interlocutoria che, quindi, non si pronuncia sul ricorso, … [leggi]

download
Sulla natura del termine ex art. 303, II comma, c.p.c. per la riassunzione del processo a seguito della morte della parte (Cass., Sez. II, 8 gennaio 2020, n. 138)

Con la sentenza in esame, la Corte di Cassazione si è pronunciata, tra l’altro, sulla … [leggi]

download
Nel rito lavoro l’omessa notifica del ricorso e del decreto di fissazione dell’udienza determina l’improcedibilità dell’appello (Cass. Sez. lav., 2 dicembre 2019, n. 31346)

Con la presente ordinanza la Corte di Cassazione conferma i priori precedenti orientamenti in materia … [leggi]

download
Le notifiche in proprio dell’amministrazione a mezzo servizio postale seguono le regole della consegna delle raccomandate ordinarie; la RAC di una pec, stampata e con la attestazione di conformità costituisce presunzione di ricevimento dei documenti in essa contenuti (Cass., Sez. VI, Ord., 21 ottobre 2019, n. 26705)

L’ordinanza in commento riporta due statuizione sulle notifiche: una in materia di notifiche in proprio … [leggi]

download
Sulla rinnovazione della notifica non andata a buon fine: il termine ragionevole (Cass., Sez. II, 4 novembre 2019, n. 28269)

Con la pronuncia in esame la Corte di Cassazione torna sulla questione della rinnovazione della … [leggi]

download
La Corte di Cassazione ridefinisce “i confini” della casa comunale (Cass., Sez. III, 5 settembre 2019, n.22167)

La vicenda in oggetto trae origine dalla notifica da parte del Comune di Firenze di … [leggi]

download
La Corte Costituzionale ridefinisce i termini di perfezionamento della notifica telematica (Corte Cost., 9 aprile 2019, n. 75)

Con un’importante sentenza, dagli indubbi risvolti pratici, la Corte Costituzionale è intervenuta a ridefinire la … [leggi]

download
La validità della notifica dell’atto introduttivo eseguita presso la sede effettiva invece che presso quella legale dipende dall’accertamento in giudizio dell’esistenza di detta sede effettiva (Cass., Sez. Lav., Ord., 18 aprile 2019, n. 10854)

Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione ribadisce alcuni rilevanti principi in materia … [leggi]

download
La mancanza di formula esecutiva deve essere denunciata nelle forme di cui all’art. 617, comma 1, c.p.c.: in tal caso, l’opposizione non determina l’automatica sanatoria del vizio per raggiungimento dello scopo, ma il debitore opponente deve comunque indicare quale concreto pregiudizio detto vizio abbia cagionato ai diritti tutelati dal regolare svolgimento del processo esecutivo (Cass., Sez. III, 12 febbraio 2019, n. 3967)

A seguito della notifica di un titolo esecutivo, il debitore proponeva opposizione, sia deducendo motivi … [leggi]