Archivi tag: impugnazione

download
Gli appelli in materia di riconoscimento della protezione internazionale vanno proposti con ricorso ai sensi del novellato art. 19 D.lgs. n. 150/2011 (Cass., Sez. Un., 8 novembre 2018, n. 28575)

Con la sentenza in commento le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno definito una … [leggi]

download
La notifica a mezzo p.e.c. effettuata all’indirizzo risultante dall’Indice degli indirizzi delle pubbliche amministrazioni in luogo di quello risultante dall’indirizzo Reginde, è nulla e quindi sanabile (Cass., Sez. II, Ord., 1 ottobre 2018, n. 23738)

Con l’ordinanza in commento la Suprema Corte di Cassazione aggiunge utili specificazioni in materia di … [leggi]

download
Ammissibile l’appello se contiene una chiara e specifica indicazione delle parti contestate della motivazione della decisione di primo grado (Cass., Sez. VI, Ord., 28 Agosto 2018, n. 21272)

La vicenda processuale che ha portato all’ordinanza in commento, trae origine da un procedimento di … [leggi]

download
Nel c.d. rito Fornero l’opposizione in primo grado non ha natura di impugnazione e la sua proposizione impedisce che si formi giudicato sull’ordinanza emessa a definizione della prima fase (Cass., Sez. Lav., 24 agosto 2018, n. 21156)

Con la pronuncia in commento la Corte di Cassazione fornisce utili specificazioni in ordine alle … [leggi]

download
Il ricorso per Cassazione notificato presso il precedente domicilio del difensore deve essere dichiarato inammissibile se era possibile la conoscenza dell’intervenuto trasferimento dello studio (Cass., Sez. III, Ord., 26 giugno 2018, n. 16819)

La Corte di Cassazione ha confermato l’orientamento (già precedentemente indicato con la sentenza n. 7748 … [leggi]

download
Nel “rito Fornero” la comunicazione del provvedimento via p.e.c. a cura della cancelleria fa decorrere il termine di impugnazione solo ove risulti dimostrato che vi era allegato il testo integrale della sentenza (Cass., Sez. Lav., 29 maggio 2018, n. 13475)

Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione fornisce un’importante specificazione in materia di … [leggi]

download
Sulla natura della deliberazione del Consiglio Distrettuale di Disciplina per l’apertura del procedimento disciplinare (C.N.F., Sent., 28 dicembre 2017, n. 251)

Con la sentenza in commento, il Consiglio Nazionale Forense, chiamato a pronunciarsi sul ricorso presentato … [leggi]

download
La riassunzione del giudizio di fronte al giudice indicato come competente, in pendenza del termine per impugnare, non determina inammissibilità dell’appello successivamente proposto, trattandosi di mero atto cautelativo (Cass., Sez. II, 31 gennaio 2018, n. 2413)

La pronuncia ha ad oggetto la possibilità di impugnare la sentenza che, oltre ad esprimersi … [leggi]

download
La notifica dell’appello oltre il termine a difesa previsto nel rito lavoro non comporta l’improcedibilità dell’appello (Cass., Sez. VI, Ord., 27 febbraio 2018, n. 4562)

Con l’ordinanza in commento la Corte di Cassazione ribadisce principi consolidati in tema di rito … [leggi]

download
I limiti del sindacato sui vizi di motivazione nei giudizi di legittimità (Cass., Sez. III Pen., 30 gennaio 2018, n. 4185)

Con la sentenza in esame la Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione torna a … [leggi]

download
La nullità della notificazione di un titolo esecutivo, giunta al difensore domiciliatario anziché personalmente alla parte, risulta sanata nell’ipotesi in cui il destinatario sia comunque riuscito a sviluppare in giudizio delle difese tali da rivelare una sua “idonea conoscenza dell’atto” (Cass., Sez. Lav., Ord., 30 gennaio 2018, n. 2294)

Una sentenza recante condanna pecuniaria veniva impugnata dalla parte soccombente in primo grado e la … [leggi]

download
Incorre nelle decadenze del c.d. collegato lavoro il lavoratore che instaura il giudizio di impugnazione del licenziamento con rito diverso da quello speciale previsto dalla L. n. 92/2012 (Cass., Sez. VI, Ord., 7 novembre 2017, n. 26309)

Con l’ordinanza in commento la Corte di Cassazione conferma un proprio recente orientamento in materia … [leggi]

download
Al fine dell’ammissibilità del ricorso al C.N.F., il principio di specificità dei motivi del gravame richiede l’indicazione chiara ed inequivoca, ancorché succinta, delle ragioni di fatto e di diritto della doglianza (C.N.F., Sent., 23 settembre 2017, n. 128)

Un avvocato, dopo aver ottenuto, con ordinanza del Giudice dell’Esecuzione, l’assegnazione alla sua cliente di … [leggi]

download
L’impugnazione incidentale non perde efficacia nell’ipotesi di rinuncia all’impugnazione principale (Cass., Sez. Lav., 1 settembre 2017, n. 20686)

Con la presente pronuncia la Corte di Cassazione ribadisce un proprio principio già espresso a … [leggi]